Sono sette i corpi trovati a Peebles, nella contea di Pike, una cittadina a circa 100 km da Cincinnati nello Stato dell’Ohio: le vittime sarebbero tutte componenti della stessa famiglia e la polizia avrebbe trovato i loro cadaveri, recanti colpi di arma da fuoco, sparsi in tre luoghi diversi.

L’assassino, la cui identità è al momento del tutto ignota, parrebbe essere ancora in fuga, mentre sul posto sono arrivate decine di poliziotti allo scopo di cercare indizi importanti sulla scena del crimine. Tre ambulanze sono state viste arrivare nella cittadina di circa 1800 abitanti.

Non sono ancora chiare le circostanze che hanno portato a queste morti misteriose, e per alcune ore le autorità hanno chiesto alla Peebles High School e alle scuole vicine di mantenere un coprifuoco assoluto, in quanto si riteneva che il sospetto potesse essere ancora nei paraggi.

Secondo testimoni locali le famiglia sterminata sarebbe stata composta da due adulti e cinque bambini, ma la polizia ha affermato che non verranno rilasciato dichiarazioni prima del 23 aprile, in anche per non compromettere le investigazioni ancora in corso.