Omicidio nella notte a Perugia in una palazzina di via Ettore Ricci 14, nella zona di Madonna Alta, prima periferia della città: Alessandro Polizzi, 24 anni, è stato ucciso a colpi di una vecchia pistola calibro 34 nel suo letto.

Secondo la ricostruzione della squadra mobile della questura di Perugia, che indaga sul caso, un uomo con il volto coperto è entrato in casa poco dopo le tre di notte, sfondando la porta e mettendosi a sparare mentre il ragazzo si trovava a letto insieme alla sua fidanzata, Julia Tosti, ventenne rimasta ferita ad un braccio.

A dare l’allarme sono stati i vicini, svegliati dai rumori: sul posto sono intervenute la squadra volante e la mobile, mentre dei rilievi, ancora in corso, si occupa la scientifica. Nessuna pista è esclusa nelle indagini: tra le ipotesi considerate c’è quella della gelosia.