Durante una esibizione, un’orca ha deciso di spiaggiarsi in maniera volontaria fuori dall’acqua rischiando così, seriamente, di morire.

Un tentativo di suicidio  che si è ripetuto per la seconda volta. Proprio il mese scorso, l’animale aveva manifestato un comportamento anomalo, colpendo i bordi della vasca ripetutamente come a volersi fare del male.

Sempre pochi giorni fa, Morgan (questo il nome dell’orca), ha lasciato basiti i turisti che assistevano allo spettacolo in un parco acquatico di Tenerife, nelle Isole Canarie. Alcuni hanno subito chiamato il personale del parco altri invece hanno preferito scattarsi dei selfie.