‘Dal 1 al 28 ottobre, giorni vibranti di musica al Teatro Regio di Parma, a Busseto e nei teatri e nei luoghi più suggestivi delle terre di Verdi’, questo sono le parole utilizzate dal sito internet ufficiale del Festival Verdi 2012 per descrivere questo grande evento musicale che la città attende con impazienza ogni anno.

Quel che è certo, per quest’anno, è che andranno in scena ‘Otello’ e ‘La battaglia di Legnano’.

Ad annunciare il programma ci ha pensato il commissario straordinario del Comune di Parma, Mario Ciclosi, anche se resta ancora tempo per completare il cartellone che verrà annunciato nei prossimi mesi.

‘In un contesto di grande attenzione e rigore che deve contraddistinguere tutte le scelte – ha dichiarato Ciclosi che è anche presidente della Fondazione Teatro Regio – sono molto contento perché questa giornata è una giornata felice per il nostro Teatro. Oggi, infatti, presentiamo le due opere che si realizzeranno a Parma nel mese dedicato a Giuseppe Verdi e che sono, appunto, la base su cui continueremo a lavorare per definire il programma completo del Festival, di concerto con tutte le istituzioni che in questi anni hanno costruito il prestigio di questa manifestazione’.