Choc a Palermo dove una bimba di 18 mesi è stata ricoverata in gravi condizioni con ferite da percosse. La madre è stata subito sottoposta ad un lungo interrogatorio al termine del quale si è deciso di denunciarla. La donna è incinta del terzo figlio e soffrirebbe, stando alle prime indiscrezioni, di problemi psichici.

Bimba con morsi sulle braccia

Sulla bimba sono state trovate ecchimosi, ferite su tutto il corpo e persino morsi sulle braccia. La piccola paziente, infatti, è arrivata priva di conoscenza – come scrive il Corriere del Mezzogiorno – all’ospedale di Partinico al punto che i medici del pronto soccorso l’hanno immediatamente trasferita all’ospedale Di Cristina di Palermo dove adesso è ricoverata. Secondo una Tac effettuata alcune ore fa, la bimba avrebbe lesioni cerebrali giudicate serie: “La tac che abbiamo disposto d’urgenza ha rivelato un forte trauma cranico” ha spiegato il direttore dell’ospedale.

Bimba con un forte trauma cranico

E non è finita qui: anche la sorellina, di due anni e mezzo, è stata ricoverata in un ospedale di Palermo con fratture alle braccia. Stando ad una prima ricostruzione, i genitori avevano dichiarato che la figlia fosse caduta procurandosi una doppia frattura ai polsi ma, alla luce di quanto successo, la verità potrebbe essere un’altra.