Sta facendo il giro del mondo e sta facendo intenerire il cuore di tutti coloro che credono nell’amore senza preconcetti e senza schemi precostituiti la foto di due papà gay canadesi che abbracciano, commossi, il proprio figlio appena nato. Bj Nelson e Frankie Barone sono diventati genitori del neonato Milo il 27 giugno scorso, grazie all’aiuto di una mamma surrogata e l’immagine del loro primo “incontro” è stata scattata dalla fotografa Lindsay Foster.

papà gay

Il racconto più bello ed emozionante dell’avvenimento arriva dalla stessa Foster, che non si è limitata ad immortalare il primo abbraccio tra genitori e figlio ma ha anche dichiarato che: “Ho avuto la fortuna di fotografare questi due papà nel momento più felice della loro vita. Ho passato con loro ore di ansia in ospedale, in attesa della nascita del bambino. Devo dire che erano molto preparati su tutto e vedevo l’amore nei loro occhi“.

La fotografa ha tenuto anche a specificare che: “I due papà ovviamente non sono nudi, sono a petto nudo perché tutti gli esperti dicono che il contatto pelle a pelle è fondamentale per il neonato, ed è importante che ci sia subito. La madre surrogata non ha nessuna parentela con il piccolo Milo, perché gli ovuli sono stati donati da un’altra donna. La madre ha un marito e due figli, e stanno tutti molto bene. Milo, da parte sua, è un bimbo amatissimo“.

photo credit: storyvillegirl via photopin cc