Domani sarà il giorno della visita del Papa a Milano e Monza. Un evento che vedrà un enorme spiegamento di forze, fa sapere il prefetto di Milano, Luciana Lamorgese: 2.500 tra poliziotti, carabinieri e finanzieri, a cui si aggiungono 3.800 volontari della Curia, 4.200 sentinelle della protezione civile, 120 squadre del 118 con 80 ambulanza, 6 automediche e 5 postazioni mediche, 150 vigili del fuoco e con 40 mezzi pronti all’occorrenza.

Rivediamo le principali tappe dell’evento e i consigli per muoversi al meglio evitando brutte sorprese.

- Papa Francesco atterrerà all’aeroporto di Linate. Quindi è consigliato a chi deve andare in aeroporto, soprattutto nelle prime ore della mattina o nel tardo pomeriggio, di recarsi con grande anticipo e di prendere la strada alternativa di via Corelli, non passando quindi per viale Forlanini.

- Una volta atterrato, Papa Francesco farà tappa a Via Salomone, piazza Duomo, il carcere di San Vittore, il parco di Monza e San Siro. In tutte queste aree saranno attivi divieti di sosta con rimozione forzata, dalle 20 di oggi fino alle 20 di domani.

- I cittadini del Comune di Milano sono già stati avvisati di non spostarsi con mezzi privati durante la visita del Papa ma di utilizzare solo il trasporto pubblico per muoversi a causa di un flusso del traffico che sarà probabilmente molto congestionato.

- Per quanto riguarda i mezzi pubblici, saranno chiuse le stazioni: Lotto M5 (dalle 11 alle 17), San Siro Ippodromo M1 (dalle 11 fino a fine evento), Duomo M1 e M3 (da inizio servizio fino alle 13), Segesta M5 (dalle 17.00 a fine evento) e quella di Sesto F.S. M1 (da inizio servizio alle 14).

Le vie in cui sarà in assoluto vietato sostarsi sono le seguenti, divise per zona:

Zona 4: via Repetti; via Marco Bruto; piazza Ovidio; via Attilio Regolo; via Numidia; via Salomone; via Mecenat; via Corsica; via Lomellina; piazza Grandi; corso XXII Marzo; piazza Santa Maria del Suffragio.

Zona 1: corso di Porta Vittoria; piazza San Pietro in Gessate; via Verziere; largo Biagi; piazza Cordusio; piazza SS. Pietro e Lino; corso Magenta; corso Porta Vercellina; via G.B. Vico; via Bandello; piazza Filangeri; via degli Olivetani.

Zona 8: via Novara; via Cilea; via Mafalda di Savoia; via Caprilli; via Montale; via Lampugnano; via Bacchelli; via Falck; via Cechov; via de Gasperi; via Tesio.