avevano presentato come un ‘Thriller erotico’ che avrebbe dovuto stupire il pubblico, al momento però, a Cannes, è stato accolto da pochi applausi e molti dissensi.

Forse molti si aspettavano il nudo della Kidman e delusi per il mancato erotismo aspettato non sono usciti soddisfatti dalla sala, fatto sta che c’è chi non crede che ‘Paperboy’ sia degno della 65esima edizione del Festival di Cannes.

Il film racconta di una Florida del 1969 che vede intrecciarsi le vite di due giornalisti, Ward Jansen (Matthew McConaughey), reporter del Miami Times, e il suo collega di colore Yardley Acheman (David Oyelowo) con quella di Hillary Van Wetter (John Cusack) e di  Charlotte Bless (Nicole Kidman).

Van Wetter si trova in prigione, condannato a morte, accusato di aver ucciso Thurmond Call, sceriffo conosciuto per aver ucciso 16 mesi.

In sua difesa c’è Charlotte che scrive al ‘Miami Times’ per chiedere aiuto poiché, secondo lei, sta per essere ucciso un uomo innocente.

I due giornalisti, ai quali la donna si concederà per far liberare Van Wetter, e Jack Jansen (Zack Efron) riusciranno nell’intento e vinceranno, per questo, anche il premio Pilizer.

Ma non è la vicenda che interessa ai suoi spettatori, a quanto pare, quanto in realtà il nudo della Kidman, che però non c’è stato.