Un lancio con 220 paracadutisti esperti nel tentativo di conquistare il record mondiale, cercando di stabilire il primato di due formazioni complete in 80 secondi.

Una di loro purtroppo ha perso la vita. Si tratta della tedesca Diana Paris, 46 anni, una Skydivers da 1500 lanci (foto by InfoPhoto).

E’ accaduto a Eloy, in Arizona. Quando il gruppo è atterrato dopo lo spettacolare esercizio, lei mancava all’appello: il corpo della paracadutista è stato trovato a oltre un chilometro di distanza. Un record macchiato di sangue che il portavoce di SkyDive Arizona spiega come un’incidente avvenuto a causa di un malfunzionamento del paracadute e che quello di emergenza è stato rilasciato quando ormai era troppo tardi.

Ecco il video: