Vi siete mai chiesti cosa rende l’uomo francese diverso dai suoi omologhi nel resto del mondo?

Il suo stile inconfondibile, irriverente, giocoso, ma sempre elegante e riconoscibile.

La collezione KENZO uomo per la primavera estate 2015 rende omaggio agli uomini parigini il cui modo di vestire nel tempo ha ispirato le masse a imitare e assimilare i codici chiave e i rituali del loro guardaroba.

La silhouette è morbida e squadrata ed offre un senso di libertà dei movimenti e un contrasto netto con la formalità della costruzione evidente in alcuni pezzi più classici.

Badge olografici, emblemi ricamati e icone parigine pervadono la collezione e celebrano le glorie che la ville lumière ha accumulato nel corso della storia.

Parka esagerati, short e pantaloni da motociclista sono abbinati a caban in denim attillati. Giubbotti in suede con fasce doppiate hanno un che di tecnico e twill di cotone ricoperto da pois viene preso per denim.

Al via una sfilata che vuole essere un tesoro di souvenir francesi da portare a casa, nelle stampe e nei ricami.

Segui Valentina su Lookdarifare 

Leggi anche: