Questa mattina, poco dopo le 10, una motocicletta è esplosa davanti alla sede che ospita la missione militare di Giordania a Parigi, presso la Avenue Roch.

Gli agenti francesi e giordani accorsi sul posto affermano che non è chiaro se vi siano feriti e quale sia stata la causa dell’esplosione. Abdallah Alolaimat, l’ufficiale consolare dell’ambasciata giordana nella capitale, ha detto che non è ancora stato chiarito se l’esplosione è stata accidentale o meno.

Quello che è certo è che lo scoppio ha provocato danni lievi alle vetture che erano parcheggiate di fronte all’edificio, sito in una zona molto benestante nella parte occidentale di Parigi.

All’interno della missione militare non ci sarebbero feriti, né problemi di alcun tipo per la sicurezza dei dipendenti. Tra gli ufficiali non sembra essere condivisa l’opinione che l’ufficio sia stato bersaglio di un attacco mirato.

La polizia sta investigando sull’accaduto, ma al momento non sembrano esserci rivendicazioni.