Dopo New York, Londra e Milano, anche Parigi si è tinta dei colori del fashion system ed è stata letteralmente inondata dalle novità della moda donna per la prossima Primavera/Estate 2015.

Moltissimi i grandi nomi e i designer emergenti che hanno scelto la capitale francese per far sfilare le nuove creazioni, senza dimenticarsi però dei grandi ospiti in prima fila (qui il calendario completo con le sfilate). Fate largo Kim Kardashian e Kanye West, perché Parigi ha brillato grazie a Miranda Kerr, Cheryl Cole e Beyoncé.

Le tre dive hanno incendiato i social a suon di scatti in lingerie, che ovviamente hanno messo in mostra le loro curve da urlo. Nono stante gli innumerevoli impegni lavorativi – tra il nuovo singolo “I don’t care” e X Factor UK come giudice – Cheryl Cole è riuscita a ritagliarsi un po’ di tempo da dedicare alla fashion week parigina, e lo stesso è stato per Beyoncé, che ha trascorso proprio nel periodo una breve vacanza in famiglia ed è stata avvistata ad una partita di calcio in compagnia del marito Jay-Z e di David Beckham.

Tra le tre, bisogna dirlo, è Miranda Kerr colei che è ha brillato più di tutte durante la settimana della moda. Tra sfilate – come quella di Nicholas Ghesquiere per Louis Vuitton -, eventi e party – tra cui quello per il quindicesimo anniversario di Vogue Japan, per il quale le è stata dedicata la copertina -, la modella americana nonché ex moglie dell’attore Orlando Bloom, non si è fatta mancare proprio nulla indossando elegantissimi outfit firmati dai nomi più noti del fashion system tra cui Emilio Pucci e Versus Versace.

foto by InfoPhoto