Galloppa risponde ad El Shaarawy, solo un punto per i rossoneri

Il Milan non riesce ad aver continuità e dopo la bella vittoria in casa con il Cagliari non riesce ad andare oltre il pareggio in casa del Parma dell’ex Donadoni.
Gli uomini di Allegri in campo sprecano molto e fanno fatica a creare azioni da gol percolose, quando la squadra crea gli attaccanti precano con tiri maldestri lontani dallo specchio della porta avversaria.
La prima frazione di gioco termina a reti bianche ma il Milan sembra avere una marcia in più soprattutto in mezzo al campo, nella ripresa i rossoneri passano subito in vantaggio dopo soli cinque minuti con un magistrale contropiede che porta il giovane El Shaarawy all’uno contro uno, il giocatore under 21 salta in velocità il diretto avversario e insacca facendo passare la palla sotto le gambe del portire avversario con un sinistro in scivolata.
Il Parma non demolla e inizia a macianre gioco, al 21esimo arriva il gol del pareggio dei giallo blu con una punizione dal limite dell’area di rigore sulla quale si presenta Galloppa che con un rasoterra sul primo palo batte Abbiati.
Di seguito troverete il video della partita:

http://youtu.be/YwEDoI3qg4Q