Una giornata indimenticabile per una mamma che, pensando di poter trascorrere una giornata tranquilla con il marito e i suoi tre figli, si è ritrovata a partorire, improvvisamente, sul sedile posteriore dell’auto. La donna, infatti, si trovava in fila, nel traffico di Ferragosto sull’Aurelia, quando all’improvviso si sono rotte le acque: il figlio che portava in grembo voleva nascere prima del previsto.

Il figlio nasce dieci giorni prima

Mamma e figlio hanno dovuto improvvisare al punto che la sua quarta creatura è nata in auto mentre tentava di dirigersi verso l’ospedale più vicino. Si tratta di una donna, giovanissima, di Boissano, a Savona, che attendeva la nascita del figlio tra circa dieci giorni. E, invece, ha anticipato: tutto è cominciato quando la mamma ha iniziato ad avere le contrazioni mentre si trovava in spiaggia con i figli di 4, 3 e 2 anni. Dopo poche ore il parto.

Si tratta del suo quarto figlio

Stando alle prime indiscrezioni, mamma e bambino – nato sul sedile posteriore dell’auto – stanno bene. La donna ha partorito senza complicazioni e adesso si trova in ospedale per le cure del caso. Insomma una giornata che non potrà dimenticare, imbottigliata nel traffico dell’Aurelia. Un Ferragosto fortunato e.. benvenuto al suo quarto figlio!