La torre di SOM a Guangzhou è un esempio per la costruzione intelligente del futuro.

Il Pearl River Tower, su una superficie di 214.000 metri quadrati, dimostra ciò che è possibile fare con la progettazione sostenibile se si riesce a coniugare le più recenti tecnologie verdi e i progressi tecnici. Il Pearl River Tower è un grattacielo alto 309 metri per 71 piani per la Guangdong Cntc Company. La torre, completata dopo anni di studi e costruzioni, ha sede a Guangzhou in Cina. È stata progettata dal celebre studio internazionale SOM, in collaborazione con la Guangzhou Pearl River Engineering Construction Supervision Corporation e con il Guangzhou Design Institute.

Elegante, all’avanguardia nello stile architettonico, nel design, nella funzione, nell’efficienza energetica, Pearl River Tower diventerà il simbolo della città. Il design team di tecnici di SOM ha cercato di creare un edificio dalle caratteristiche architettoniche di grande impatto visivo ma anche energeticamente sostenibile, in quanto produce tanta energia quanta ne consuma. È, in sintesi, uno strumento ad alte prestazioni modellate dal sole e dal vento.

Il progetto per la torre comprende una serie di importanti elementi sostenibili integrati all’edificio, compresi i pannelli solari, una doppia parete divisoria, un sistema di controsoffittatura refrigerato, aria di ventilazione sotto pavimento, la luce raccolta, tutti elementi che contribuiscono all’efficienza energetica dell’edificio.

I venti diretti nelle aperture meccaniche apposite mettono in moto le turbine che azionano la torre di riscaldamento, di raffreddamento e di ventilazione. I collettori solari convertono l’energia solare in energia elettrica. Il consumo di energia è diminuito anche massimizzando l’illuminazione naturale giornaliera, riducendo il guadagno solare negli spazi trattati ad aria condizionata, conservando l’acqua piovana per il consumo da parte dei sistemi HVAC e utilizzando il calore solare per scaldare l’approvvigionamento di acqua calda. Colonne di sfiato, dissipatori di calore e lastre di raffreddamento operano per raffreddare l’edificio.

Il progetto ha messo in pratica tutte le strategie mirate al risparmio energetico e alla produzione di energia. Il risultato è un’opera di grande valore architettonico, ma anche e soprattutto un esempio di struttura pensata, progettata e realizzata nel completo rispetto dell’uomo e dell’ambiente.