La Pellegrini vince i 100 e 400

Federica Pellegrini non delude e domina agilmente gli Assoluti primaverili di Riccione, la campionessa italiana dopo aver vinto i 400 stile libero quest’oggi vince nettamente anche i cento con il tempo di 54″73.
La nuotatrice italiana grazie a a queste vittorie conquista il pass per i prossimi Europei, il commento della Pellegrini è molto ironico ma pieno di soddisfazione, l’atleta ci tiene a precisare che il tempo fatto nei cento stile libero è giunto con la febbre in corpo.
In casa italia non ci sono solo sorrisi, se in campo femminile non si può chiedere di più in campo maschile arrivano qualche delusioni, Fabio Sgozzoli non riesce a vincere i cento a rana ma giunge solo secondo cedendo a Mattia Pesce che seguirà la Pellegrini nei prossimi europei di nuoto.
Da segnalare la vittoria di Federico Turrini nei 400 misti, il nuotatore dell’esercito ha concluso la sua gara con il tempo di 4’15″11. secondo Luca Marin con il tempo di 4’15″91.