Doppia sorpresa e doppia emozione, quella per una fortunata donna statunitense, recente vincitrice di una lotteria della California. Prima la felicità di aver vinto 785 dollari grazie all’acquisto di un biglietto da pochi centesimi, poi la scoperta di un piccolo errore nella valutazione della cifra: ben 785.000 dollari.

Il tutto è avvenuto a Manteca, dove la cinquattottenne Denice Harwey ha acquistato, per un solo dollaro, un biglietto per la lotteria Powerball. Recatasi a ritirare il premio, la giocatrice pare fosse convinta di aver vinto 785 dollari, una cifra modesta ma comunque utile per alleviare qualche spesa quotidiana. La vera sorpresa, però, è giunta quando l’impiegato allo sportello della lotteria l’ha informata di un piccolo errore di valutazione: non 785 dollari, bensì ben 785.000. Il simpatico misunderstanding si è venuto a creare per i problemi di vista di cui la vincitrice è affetta, così come la protagonista stessa della vicenda ha spiegato: «Quando ha controllato il biglietto i suoi occhi sono diventati enormi. Si è avvicinato, mi ha abbracciato e mi ha detto di aver vinto 785.000 dollari». Grazie al colpo di fortuna, Denice ora spera di comprare una piccola casa, un luogo confortevole ma non costoso, dove possa ospitare i figli e i nipoti di tanto in tanto.