Una trasformazione stupefacente quella di questa donna è arrivata quasi a dimezzare il suo peso vincendo addirittura un concorso di bellezza. Protagonista è Jennifer Ginley, una ragazza di ventisei anni che viene da Liverpool.

Seguendo brutte abitudini alimentari Jennifer, in pochi mesi, era arrivata a pesare ben 120 chili diventando irriconoscibile, così come lei stessa ha ammesso:

“Da piccola non ero in sovrappeso, poi quando sono andata al college è cambiato tutto. Vivevo lontano da casa e ho messo su 30 chili dopo essermi laureata“.

jennifer

Un corpo in cui non si riconosceva a causa di un’alimentazione fatta di patatine, cioccolatini, caffè, cibo cinese, alimenti take-away e bibite gassate. Ormai uscire di casa le creava imbarazzo ma la goccia che h fatto traboccare il vaso è stata la decisione del compagno che, fidanzato con lei da undici anni, ha rifiutato di portarla all’altare perchè eccessivamente grassa. Da quel momento Jennifer ha preso coscienza della sua condizione e, con tanta forza di volontà, ha cominciato finalmente a seguire un’alimentazione corretta e a praticare regolarmente attività fisica.

jennifer

I sacrifici sono stati tanti e, nell’arco di un anno, Jennifer è riuscita a buttare via ben 57 chili tornando al suo peso forma. Dopo questo cambiamento sorprendente, la ragazza è stata addirittura nominata “Miss Slinky del Slimming World 2017“: adesso ha 75 mila follower su Instagram ma il traguardo più grande è stata la proposta di matrimonio del fidanzato che finalmente è arrivata!

jennifer