A Perugia uno studente universitario di 27 anni è stato trovato morto nell’appartamento in cui viveva in affitto. Il ragazzo era originario di Soleto, paese in provincia di Lecce, dove tutti gli abitanti sono ora sotto choc per l’accaduto.

Ancora non sono chiare le dinamiche che hanno portato alla morte del giovane. Pierpaolo Serra, questo il nome del ragazzo, si trovava a Perugia per studiare Medicina presso l’Università degli Studi di Perugia. Il corpo di Pierpaolo è stato trovato senza vita alle 13.00 di ieri da un coinquilino che ha lanciato subito l’allarme.

Sul posto sono subito arrivati i sanitari del 118 e i carabinieri della Compagnia di Perugia che hanno avviato le indagini per capire le cause del decesso, ancora avvolta dal mistero. La Procura, dopo il riconoscimento da parte dei genitori, incaricherà il medico legale di eseguire tutti gli accertamenti del caso.

Non è esclusa nessuna ipotesi e gli investigatori hanno già fatto un sopralluogo nell’appartamento dove risiedeva lo studente leccese. Nelle prossime ore verrà accertato inoltre se il ragazzo ha fatto o meno uso di sostanze che abbiano potuto indurne la morte.