Oggi è il giorno del pesce d’aprile, quello in cui i vostri amici vi martelleranno con telefonate esilaranti e scherzi di ogni tipo. Attenti, dunque, alle chiamate che riceverete e soprattutto a tutto ciò che leggerete nelle prossime ore sui social. Oggi, infatti, tutto è permesso e gli scherzi sono all’agguato. Noi di Leonardo.it vogliamo consigliarvi un modo simpatico e semplice per divertivi coi vostri amici, per farli cadere nella “trappola” del primo aprile.

Pesce d’aprile, come divertirvi coi vostri amici

Basta scaricare un’applicazione sul vostro telefono – che si chiama “Juasapp” – la quale vi mette a disposizione 1 o 2 scherzi gratuiti da inviare ai propri amici. Una volta selezionato lo scherzo che fa al caso vostro, bisognerà inserire il numero di telefono del malcapitato che, a sua volta, riceverà la telefonata. Tutta la conversazione verrà registrata e l’audio vi verrà inviato, dopo 5 minuti, sul vostro cellulare. Ma scopriamo quali sono gli scherzi più gettonati.

Pesce d’aprile, gli scherzi più esilaranti

Dallo scherzo sulla “multa per eccesso di velocità” alla sfuriata di gelosia sia per ragazze che per ragazzi. Poi c’è la vicina di casa che si lamenta del forte “odore di marijuana” e chi non sopporta più i continui “rumori” provenire dal vostro appartamento o il continuo abbaiare del vostro cane. C’è persino la telefonata di un (finta) televisione che vi invita a partecipare in diretta ad un gioco o quella della radio che ha sorteggiato dei biglietti.