Per la fine dell’anno Petit Bateau svela l’esclusivo progetto collaborativo che ha unito le sue leggendarie righe marinière all’immaginazione del designer belga Cédric Charlier. Una capsule collection perfettamente in linea con i tempi, grazie al suo stile contemporaneo reso unico dalla cura per il dettaglio e dai tagli per cui Charlier è noto, che hanno dato vita a capi morbidi e confortevoli.

Una rottura delle linee classiche, però, la troviamo nell’uso di espedienti come il collage e la reinterpretazione dei motivi tradizionali grazie all’uso di colori del tutto inediti. Le linee dipinte si incontrano con quelle perfettamente dritte, mentre le righe marinière orizzontali vengono mixate a quelle verticali.

Il fotografo Alfredo Piola ha catturato il dinamismo della collezione e la sua concezione di movimento nel servizio a gravità zero, dove un gruppo di ballerini si è cimentato in varie acrobazie originali.

La collezione – disponibile per uomo, donna e bambino (4-10 anni) con un prezzo di partenza di 60 euro – sarà messa in vendita in anteprima dal 6 dicembre 2014 nei concept-store The Broken Arm a Parigi, 10 Corso Como a Milano e Hunting and Collecting a Bruxelles, mentre a partire dal 13 dicembre in selezionati negozi Petit Bateau e sul sito ufficiale petit-bateau.com.