È dall’alba che i fedeli si sono posizionati in tutti i posti a disposizione, tutto questo per la canonizzazione dei due Papi che saranno santi: Papa Giovanni Paolo II e Papa Giovanni XXIII.

Non solo piazza San Pietro, tutte le strade di Roma accolgono i fedeli che vogliono essere presenti in questa domenica storica. Per l’occasione numerosi maxi schermi sono stati predisposti per ammirare la celebrazione, oggi anche la storica messa celebrata da due Pontefici, alle ore 10, uno in carica e uno emerito, Papa Francesco e Benedetto XVI.

Anche noi di Leonardo.it seguiremo in diretta lo storico evento (CLICCA QUI PER SEGUIRE LA SPECIALE DIRETTA)

Alla cerimonia nella Città del Vaticano prenderanno parte 150 cardinali, 1.000 vescovi, 6.000 preti, 93 delegazioni ufficiali, 24 tra reali e Presidenti della Repubblica, a partire da Giorgio Napolitano, mentre la comunione sarà distribuita da 600 sacerdoti.

La stazione della metro A Ottaviano, la fermata più vicina a piazza San Pietro, è stata chiusa a causa del grande afflusso di pellegrini. I treni provenienti da Termini non fermano nella stazione. L’Agenzia per la Mobilità di Roma consiglia di utilizzare la metro B per raggiungere i Fori imperiali dove sono installati dei maxischermi con la diretta della canonizzazione dei due Papi.

Eccezionali le misure di sicurezza che sono state predisposte.