Un’organizzazione ambientalista argentina, l’Argentine Wildlife Foundation, ha confermato: un piccolo delfino ha perso la vita perché strappato dalle acque e passato di mano in mano fra un gruppo di bagnanti, che desiderava fare foto assieme a lui. Un comportamento sconsiderato, avvenuto a Buenos Aires, è che è stato denunciato proprio per evitare che possa ripetersi.

Le foto che circolano sui social sono abbastanza eloquenti: la folla di bagnanti sulla spiaggia argentina è tutta concentrata sul piccolo delfino di razza Franciscana, uno dei più piccoli al mondo appunto. I piccoli delfini catturati sarebbero stati almeno due però e uno di questi non ce l’avrebbe fatta a sopravvivere.

Il gesto è stato immediatamente condannato e le parole più dure arrivano dalla World Animal Protection che ha ricordato come gli animali non siano oggetti per il divertimento altrui, che vanno rispettati e che soprattutto non vanno strappati dal proprio habitat, mettendo fra l’altro in atto comportamenti sconsiderati e del tutto inappropriati (oltre che atroci, come in questo caso).

https://twitter.com/standardnews/status/700277445677547520

La World Animal Protection ha poi rilasciato queste dichiarazioni alla ABC: “Questo terribile e sfortunato episodio è il classico esempio di come la crudeltà delle persone possa essere inflitta sugli animali, quando decidono di usarli per il proprio divertimento, senza pensare alle loro necessità. Il piccolo delfino morto e il suo compagno hanno sofferto terribilmente e in modo assai traumatico, soltanto per il piacere di coloro che volevano far foto . Gli animali selvatici non sono giocattoli e devono essere lasciati in pace nel loro ambiente naturale“.

I bagnanti non sapevano, evidentemente, che il piccolo delfino di razza Franciscana non può stare troppo tempo fuori dall’acqua, anche perché la loro pelle ha la necessità di essere umida. Tenerlo molto tempo fuori dall’acqua significa quindi provocargli disidratazione e causare infine la sua morte. E la morte del piccolo delfino, causata dalla stupidità umana, consente di ricordare, una volta di più, che i delfini di razza Franciscana, presenti in Sudamerica, sono a rischio di estinzione, così come tantissime altre razze di animali.