Dopo alcuni mesi di assenza, riapre all’interno dell’area voli nazionali dell’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino la boutique Piquadro. Il marchio, noto per la sua produzione nel campo della pelletteria ad hoc per i business traveller, ha scelto una posizione di grande traffico e migliore visibilità tra le altre boutique di lusso.

Il negozio torna ad affiancare così l’altro punto vendita Piquadro, situato nell’area dei voli internazionali dello stesso aeroporto, e si espande su una superficie di 70mq.

«La riapertura della boutique di Fiumicino si colloca nell’ambito della nostra strategia di sviluppo del Travel Retail, un canale sul quale stiamo continuando a concentrare la nostra attenzione per cogliere le opportunità offerte da un segmento in forte crescita e per venire incontro alle esigenze del nostro pubblico di riferimento, il consumatore travel business» ha commentato Marco Palmieri, Presidente e AD di Piquadro.

La rinnovata boutique, che va ad aggiungersi alla lista dei numerosi monomarca e corner Piquadro all’interno degli scali di tutto il mondo, è stata progettata dall’architetto Karim Azzabi, autore anche della futuristica sede di Piquadro in provincia di Bologna.

Il concetto base al quale l’architetto Azzabi si è ispirato ricorda l‘idea di un bozzolo, andando a definire un format esplosivo, unico e originale in cui gli elementi che costituiscono la struttura interna vengono trasformati in fasce che vanno a rivestire le pareti come costole, fungendo anche da elementi espositivi.

Sia le mensole che le cassettiere emergono infatti da queste “costole” a cui viene integrata anche l’illuminazione a LED con intensità variabile, posti sia in senso verticale che orizzontale e inseriti in “stalattiti” che calano dal soffitto. Il risultato del concetto è uno spazio espositivo luminoso e innovativo, che va a rispecchiare a pieno l‘indole tecnologica di Piquadro.

L’esperienza d’acquisto all’interno della boutique è arricchita grazie alla possibilità di interagire con il prodotto esposto attraverso un’applicazione per iPhone, creata in collaborazione con Vodafone, che si interfaccia con un monitor. Grazie a questo software, il personale di vendita, attraverso la lettura del codice a barre del prodotto scelto, può mostrare sullo schermo tutte le sue caratteristiche, le sue varianti di colore e test di qualità.