In occasione del Pitti Uomo di giugno Braccialini festeggia i suoi 60 anni inaugurando l’esclusiva mostra “Il Giardino Incantato” presso il Museo Marino Marini di Firenze.

La mostra, curata da Alessandra Arezzi Boza e allestita e firmata dallo Studio Grassi Design, ripercorre gli anni di creatività della maison partendo dalle prime borse in paglia stile anni ’50 fino ai pezzi iconici degli ultimi anni. Un magico sentiero presenterà le più famose borse Braccialini, dei veri e propri capolavori di eccellenza artigianale note in tutto il mondo per la capacità di emozionare e sbalordire, il tutto con un immancabile tocco glamour ed eleganza.

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA AL PITTI UOMO DI GIUGNO

Dal 17 al 19 giugno, gli ospiti verranno guidati attraverso un viaggio sorprendente che ripercorre la storia dell’azienda fiorentina, passando per un’esclusiva selezione di borse che diventeranno poi il centro del futuro museo Braccialini, ospitato all’interno della sede di Scandicci.

Il 17 giugno, sempre nella cornice del Museo Marino Marini, verrà presentato il volume “Le borse delle meraviglie” che ripercorrerà tutte le tappe della storia del marchio, il tutto curato da Fabiana Giacomotti ed edito da Skira.