Per la prima volta nella storia del Pitti Uomo un’installazione artistica così imponente come quella di Emilio Pucci va a coprire di colore un monumento così importante come lo storico Battistero di Firenze.

Coperto dalle impalcature su tutti i suoi lati, il Battistero di Piazza San Giovanni è stato avvolto in tutti suoi lati da un 2000 metri di colori, di ispirazione mediterranea, tra cui anche l’iconico Rosa Pucci. (clicca qui per sapere tutti i dettagli sull’installazione)

Proprio Laudomia Pucci, vicepresidente della maison nonché anche colei che ha avuto l’idea di vestire il Battistero con il marchio, racconta: “sono felicissima, Firenze si è dimostrata molto generosa con noi. Papà disegnò allora il Battistero guardandolo dall’alto e lo immaginò sulla seta coi colori solari che gli aveva ispirato l’isola di Capri. Quando mi è stato chiesto un progetto per festeggiare i 60 anni del Centro di Firenze per la Moda Italiana ho pensato che l’installazione dei nostri prints sul Battistero fosse un modo bellissimo per rinnovare il nostro legame con la città”.

Ma guardiamo com’è stata realizzata l’installazione in questo video in time lapse realizzato dalla maison di moda:

Ecco il video: