In occasione della Firenze Hometown Of Fashion al Pitti Uomo 2014, anche Ermanno Scervino ha omaggiato i 60 anni del Centro di Firenze per la moda italiana, presentando nella lussuosa location di Forte Belvedere la prima collezione uomo e donna no season all’evento The White Renaissance.

Quattro ambienti e venti modelli per presentare le rispettive collezioni: la linea donna mostra tutto il know-how della casa di moda e vede look molto femminili con abiti eterei e demi-couture. La linea uomo invece è pensata per giovani globetrotter e la sua ispirazinone è street, dalle metropoli della west coast alle piazze europee e asiatiche: parka, t-shirt e caban con fit oversize si alternano a look total white e stole sportivo dai colori della calce e del grigio.

ERMANNO SCERVINO HA SCELTO ASIA ARGENTO COME TESTIMONIAL PER LA CAMPAGNA PRIMAVERA/ESTATE 2014: IL VIDEO

Il mio Rinascimento è rock. Questa capsule è per i giovani, il futuro della moda” ha dichiarato i fashion designer “Presentare le mie creazioni a Firenze è sempre emozionante. Ringrazio in particolare Stefano Ricci, presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana, il viceministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, e ovviamente Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine: grazie alla loro sensibilità e al loro impegno, la città può tornare ad avere un ruolo da protagonista Internazionale nella moda insieme a Milano. Il mio tributo alla Sala Bianca non è nostalgico, guarda al futuro, nella speranza che tutti gli stilisti Italiani si uniscano coralmente nella promozione del Made in Italy nel Mondo“.

Più di 300 gli ospiti d’eccezione che hanno partecipato all’evento tra cui il rapper Kanye West, Aria Argento, Franca Sozzani, Veronica Bocelli con i figli, Leonardo Ferragamo, Stefano Ricci con la moglie Claudia, Suzy Menkes, Sibilla della Gherardesca, Jane Reeve, e la moglie del premier Renzi, Agnese. Dopo la cena Boy George ha aperto le danze con un dj-set.