Un tuffo nel passato quello che la SS 2014 di Serafini fa in questo Pitti Uomo di Giugno 2013.

A ispirare il brand di calzature sono infatti gli anni 90, che rivivono in sneakers dal sapore vintage.

Come sempre sono i particolari a fare la differenza: se a far da padroni sono pellami selezionati dalle migliori concerie italiane, questi vanno accompagnandosi a dettagli tecnici, laminati e plastici.

Non mancano poi inserti traforati e stampe per impreziosire ogni singolo paio di calzature, che vanno definendosi su suole ultraleggere al passo con la moda e la tecnica del momento.

Una linea dalla forte identità quella che il brand propone per la prossima estate, che strizza l’occhio alla bella stagione con colori che la vanno celebrando. Perché se i toni predominanti si perdono tra bianco, taupe, grigio e blu, tanti sono i dettagli vivaci che emergono potenti.

Nascono così suole gialle e profili bluette per sneakers che tanto ricordano una stagione in cui esprimersi voleva dire osare, senza cadere in schemi e conformismi.

Utilizzare così ogni singolo capo per rispecchiare la propria personalità: questa sembra l’idea che sta muovendo, collezione dopo collezione, Serafini. Dalla maglieria alle sneakers sembra infatti che il brand stia rinnovando a suo modo i must have di ogni stagione, dando vita a creazioni la cui firma è indiscussa.