Quello di Sanremo di quest’anno, ancora più degli anni passati, è il Festival della polemiche. L’iniziativa di SanremoSocial avrebbe dovuto rendere quello di Sanremo un festival democratico che vuole aprirsi ai giovani che non hanno l’appoggio delle case discografiche e, invece, ancora una volta, sembrerebbe che i vincitori siano per la maggior parte raccomandati o “appoggiati”, insomma un flop, questo almeno è quanto traspare dai commenti in rete proprio sulla FanPage di SanremoSocial.

Facebook non è l’unico social network che si lamenta del festival di Morandi. Fioccano i tweet di lamentela, per esempio, riguardo alla presenza di Alessandro Casillo nella categoria Giovani. C’è infatti che sostiene che il ragazzo sia troppo celebre per poter gareggiare ad armi pari con gli altri giovani.

Casillo è infatti uno dei volti più noti del programma televisivo “Io Canto” di Gerry Scotti, dove piccoli cantanti, davvero eccezionali, si sfidano e si esibiscono per un enorme pubblico che rende lo show campione di ascolti. In effetti il cantante è già una star, soprattutto tra quel pubblico di ragazzine che risulta essere il più influente al televoto.

Su Facebook i fan superano i 122.000, un pò troppi per un giovane che dovrebbe essere sconosciuto e per il quale Sanremo dovrebbe essere un trampolino di lancio. Non resta che attendere per vedere chi sarà il vincitore della categoria Giovani.