Un poliziotto balla con un partecipante al Gay Pride, il video diviene immediatamente virale. Succede negli Stati Uniti, in quel di New York, dove un agente del NYPD si è lasciato brevemente andare ai festeggiamenti per la festa dell’orgoglio LGBT.

È stato un Gay Pride particolarmente sentito, quello avvenuto a New York lo scorso sabato. Giunto a poche ore dalla legalizzazione del matrimonio gay in tutti gli Stati Uniti, la manifestazione è stata accompagnata da un’atmosfera di frizzante allegria, per il raggiungimento di un risultato così importante per la comunità LGBT. Durante la manifestazione, come normale che sia, sono presenti numerosi agenti di polizia per assicurare la buona riuscita della parata. Uno di questi agenti è stato ripreso con lo smartphone di Paige Ponzeka, quindi condiviso online e subito rimbalzato sui social network di tutto il mondo. Il poliziotto, in compagnia di un manifestante, si è infatti lanciato in una breve danza sulle note di “Don’t Stop ‘Til You Get Enough” di Michael Jackson, conquistandosi gli applausi e i favori della folla.

Fonte: Telegraph