Non è di certo una novità: i gatti sono gli animali più amati sui social network. Non passa giorno che qualche simpatico felino non diventi virale e, secondo recenti stime, sembra che i video di gatti occupino ben il 15% di tutti i contenuti in Rete. Un nuovo esemplare, tuttavia, promette di battere ogni record: il tutto, grazie alla sua nuova vita da agente di polizia.

La singolare vicenda è accaduta nella cittadina statunitense di Spartanburg, nella Carolina del Sud, dove l’agente Cody Garrett ha salvato una piccola gattina, abbandonata nei pressi di un cassonetto. Trasportato l’animale alla stazione di polizia, l’agente ventottenne ha deciso di adottarlo: considerato come già si occupasse di quattro gatti, ha scelto di battezzare la piccola Squirt e di condurla presso la propria abitazione. Non prima, però, di un selfie su Instagram: uno scatto divertente dove, all’interno della vettura di pattuglia, il quadrupede è diventato ufficialmente il collega del poliziotto. Lo scatto è diventato talmente virale che il giovane agente è stato sommerso da complimenti e messaggi, con anche alcune proposte di matrimonio. In una recente intervista, ha così affermato: «Gli agenti di polizia non sono il nemico. Abbiamo delle famiglie, amiamo salvare gli animali e giocare ai videogiochi. Non siamo solamente in pattuglia a fare le cose strane che la gente vede in TV». Oltre alla gatta, in molti hanno proposto il poliziotto come perfetto candidato per i baffi migliori del Web.

Much better. @animlslife #mustache #love #kittycat #kitten #kittensofinstagram #cute #rescue

A post shared by Donut Operator (@donutoperator) on

Fonte: Unilad