Dopo il tornado che ha colpito Oklahoma City, si torna a parlare di Stati Uniti per un’altra tragedia. In questo caso, però, madre natura non ha colpe: è crollato un ponte, costruzione dell’uomo, e due auto sono cadute in acqua. I viaggiatori presenti sulla vettura sono stati tutti recuperati, si cercano eventuali vittime. Al momento, però, fortunatamente tutti sani e salvi.

Il ponte è crollato nello stato americano di Washington, nel nordovest del paese, a 70 km da Seattle, sulla Interstate 5, sopra il fiume Skagit. Le auto finite in acqua sono state almeno due. Il ponte, inserito da tempo nella lista stilata dal Dipartimento dei Trasporti dello stato di Washington delle strutture con carenze strutturali, sarebbe crollato a causa di un urto con un camion. Questa è ancora un’ipotesi, visto che le reali cause del cedimento non sono ancora state individuate e rese note.

L’incidente è avvenuto intorno alle 19 locali, nel tratto di strada che collega la città di Burlington e Mount Vernon.

Qui sotto il video.