Un piccolo aereo da turismo è costretto ad un’atterraggio di emergenza in una spiaggia affollata del Portogallo e nell’impatto uccide un uomo e una bambina. L’incidente è avvenuto nei pressi di Lisbona nella piaggia di Caparica a tre chilometri dalla capitale del Portogallo e secondo quando hanno raccontato i molti testimoni nella manovra il veivolo  ha investito un uomo di 50 anni e una bambina di 8 che sono morti sul colpo. Moltissimi bagnanti hanno trovato la salvezza correndo in mare e rimanendo in acqua.

Le autorità portoghesi confermato l’incidente in un comunicato che recita: “Un aereo con due persone a bordo ha effettuato un atterraggio di emergenza sulla spiaggia di Sao Joao de Caparica, investendo due bagnanti e provocandone la morte. I due piloti non sono rimasti feriti e le autorità li stanno interrogando”.