Occhi nuovi che vanno ad esplorare il mondo con sguardo nuovo e fresco.

Ne abbiamo bisogno come il pane.

Ne abbiamo bisogno perchè di preconcetti e paraocchi siamo pieni.

In Italia, poi, potremmo farci risalire l’economia, con i pregiudizi e le fissazioni mentali.

Quelle che non ti fanno andare più in là del tuo naso.

Quelle che ti appiccicano paraocchi ogni volta che dovresti indignarti.

Quelle che “Chi?? Fabri Fibra al concerto del 1 Maggio?? Ma scherziamo: lui è contro le donne“.

Prada e Feltrinelli lo hanno capito e oggi si mettono insieme per lanciare un concorso.

Parte oggi il concorso letterario Prada journal: a place for new stories.

Terminerà il 18 giugno prossimo.

Il lancio di due nuovi modelli di occhiali da vista per la Primavera Estate 2013 diviene il pretesto per spingere giovani talenti ad esprimersi indagando universi creativi differenti (chapeau).

Gli aspiranti scrittori potranno inviare i loro racconti collegandosi direttamente al sito.

Da un minimo di 5 cartelle a un massimo di 20 (ovvero da 9.000 a 36.000 battute).

A Settembre saranno premiati i vincitori ed i loro racconti diventeranno scaricabili su iPad.

Recita così il bando del concorso: “I racconti dovranno essere focalizzati sul tema della realtà e della sua percezione, nello specifico: sguardi sul mondo. Immagini, segni, idee“.

Forza, so già che tra voi ci sono persone con un bellissimo sguardo che aspetta solo di essere messo su carta.

E noi non vediamo l’ora di leggervi.

(Seguite Valentina anche su Lookdarifare.it)