Pizzi, fiori, paillettes dalle tinte evanescenti.

Colori morbidi e forme fluenti.

Un labirinto di fiori e sogni che profuma di bouquet primaverile.

Questa è la collezione Primavera Estate 2013 di Rosé a Pois. 

Da questa collezione traspira aria di romanticismo, con le lunghe gonne di pizzo, i vestiti anni ’50 fioriti, le gonne a ruota lunghezza caviglia, e spennellate di lilla, tortora, rosa antico, crema.

Le casacche barocche in pizzo allacciate da grandi fiocchi, pantaloni e gonne decorati da stampe a grappolo o forme cubitali, maglie dai bordi piumati strizzano l’occhio a questo languido romanticismo con ironia e ludici desideri.

Un romanticismo in cui è dedicato spazio anche alla sposa, che può scegliere tra abiti a balze, fantasie fiorite o lunghe crinoline, per accogliere nel suo english garden le sue ospi- ti very snob che si presentato con abitini a incrocio obliquo azzurro-parma con spolverino abbinato, modellini tulipano con fantasie floreali, vestiti a fascia con soffici piume al vento e giacchine-cardigan con ricche applicazioni.

A completare la collezione gli accessori, borsette di tutti i tipi, dalla paglia frangiata alle stampe tribali, morbide sacche fiorite, in ammiccante contrasto con i capi proposti.

(Seguite Valentina anche qui: Lookdarifare)