Emesse le prime sentenze

Dopo le confessioni dei giocatori e dei vari arresti, nella giornata di ieri sono stati emesse le prime sentenze sulla vicenza, tre le società della massima serie che rischiano e sono Atalanta, Novara e Siena.
Per queste tre società sono stati emessi dei deferimenti per illecito sportivo, la sentenza è stata scritto su 300 pagine fitte fitte di nomi, sono ben 83 i deferimenti emessi e le società e i tesserati stanno ricevendo le comunicazioni, le partite che seocnod le indagini sono state truccate o meglio spinte verso un risultato dichiarato sono state 33 di cui 29 dello scorso campioanto di Serie B e 4 di Coppa Italia, molte invece sono le squadre di seri B che rischiano, ben 10 ovvero Albinoleffe, Ascoli, Pescara, Empoli, Grosseto, Livorno, Modena, Padova, Reggina e Sampdoria e di queste sono 61 le persone tra giocatori e dirigenti.
Questa sentenza è valida solo per la prima parte di indagini, nella seconda sarà analizzata anche la posizione del Bari calcio, Palazzi cercherà di concludere il processo in tempi brevi per non arrivare in ritardo alla griglia di partenza della prossima stagione, se pensa di effetuare il secondo processo entro Luglio.