Incidente hot in una scuola di Vigevano in provincia di Pavia. Una professoressa dopo essersi scattata un selfie piuttosto provocante e per nulla casto lo ha inviato per errore ad un proprio alunno su WhatsApp.

La foto, inutile dirlo, ha subito fatto il giro della scuola e sul web, la professoressa è intervenuta scusandosi con i suoi alunni e cercando di chiarire il malinteso salvando il salvabile. Ma probabilmente questo non è bastato: l’episodio ha messo in allerta i vertici della scuola e per la prof potrebbero essere guai seri.

“La situazione è molto delicata, ha detto Stefania Pigorini, preside dell’istituto, io sto cercando di ricostruire l’intera vicenda, solo dopo potrò valutare se e qualiprovvedimenti adottare”. Insomma, tutto, per aver fatto felice (anche se involontariamente) un suo studente. Come finirà?