Appuntamento a domani, mercoledì 2 aprile alle 21:55 su FoxLife, con il settimo appuntamento del talent di moda Project Runway Italia.

La gara continua e a sfidarsi rimangono solo i migliori. I sei stilisti rimasti a contendersi il titolo di “Giganti della moda” questa volta si sfidano all’insegna della versatilità.

La prova della settimana vede i concorrenti alle prese con il creare degli outfit con materiali diversi dalla stoffa tradizionale.

Prima che la sfida abbia inizio fa il suo ingresso Umbero Binda, amministratore delegato di Breil, annunciando la propria sfida: assegna un gioiello a ciascuno stilista, dopodiché questi avranno 15 minuti di tempo per disegnare un outfit che riesca a valorizzare i gioielli.

I migliori sono Marco e Sara, che diventeranno così capisquadra delle due squadre, quella maschile e quella femminile. Subito dopo questa divisione Ildo Damiano accompagna i concorrenti a recuperare i materiali che useranno per gli outfit scegliendo tra: plastica, alluminio, ferro e neoprene, dovendo creare l’outfit in 48 ore.

Ovviamente le dinamiche non possono che scatenarsi in modo sorprendente, dato che Giorgia non accetta la leadership di Sara, mentre i ragazzi sono in tensione con tutta la squadra delle ragazze. Un clima molto teso fino al momento di salire sulla Runway, in cui i giudici Eva Herzigova, Alberta Ferretti e Tomaso Trussardi sono affiancati dall’attesissimo giudice ospite: Anna dello Russo.

Il vincitore della prova, durante la puntata del Day Time di venerdì 11 aprile, entrerà negli studi di FoxSports (canali 382 e 383 di Mediaset Premium e, in HD su Sky, canali 205 e 212) per creare gli outfit dei due volti del canale di Giulia Mizzoni e Leo Di Bello.