Una protesi alla zampa per un fenicottero rosa, colpito qualche mese fa da una frattura e dalla conseguente amputazione dell’arto. Succede in Brasile, presso lo zoo Sorocaba, dove l’elegante animale è potuto tornare alla normalità grazie a una gamba artificiale.

Il fenicottero, un esemplare di sei anni, lo scorso mese è stato rinvenuto con una grave frattura a una delle due zampe. Non è ben dato sapere come si sia potuto ferire, ma data la presenza di un’infezione, si è resa necessaria l’amputazione. È quanto spiega Andre Costa, il veterinario della struttura, nel raccontare come l’animale si sia velocemente adattato alla nuova protesi. La zampa artificiale, realizzata in fibra di carbonio, è stata donata da un produttore locale e garantirà al fenicottero la piena sopravvivenza, altrimenti non garantita dopo il necessario intervento d’amputazione. Al momento, il volatile rimane ancora separato dagli altri 28 esemplari ospitati nello zoo: non appena il recupero sarà completo, verrà lentamente reintrodotto. Questo per evitare che gli altri fenicotteri lo attacchino, spaventati dalla zampa artificiale.

Fonte: Yahoo/AP