Brutto infortunio per Puyol

Il difensore non chè capitano del Barcellona Puyol al rientro in campo dopo il lungo soto per l’infotunio al ginocchio è dovuto uscire dal campo per una brutta frattura alla braccio su azione da calcio d’angolo.
Su azione da calcio d’angolo Puyol come consueto è salito in area avversario per far valere la sua potenza negli stacchi di testa, il giocatore spagnolo dopo aver staccato i piedi da terra è stato sbilanciato e nel cadere gli è rimasto il braccio sotto il corpo e da qui ne è derivato il brutto infortunio.
I medici sono accorsi subito in campo vista la gravità dell’infortunio, il giocatore è rimasto dolorante a terra con il braccio piegato in modo molto innaturale, dopo gli esiti degli esami strumentali i medici hanno evidenziato una lussazione del gomito sinistro ridotto in anestesia locale, Puyol ha passato la notte in ospedale sotto osservazione ed è stato immobilizzato l’arto, il rientro è previsto tra otto settimane, circa due mesi.
I compagni di squadra e tutti gli avversari sono rimasti sconvolti in campo non appena hanno visto il braccio del capitano del Barcellona, all’uscita dal campo tutti gli spettatori gli hanno tributato un lungo applauso.
Di seguito troverete il video dell’infortunio, ricordiamo che le immagini sono forti e non adatte a persone sensibili:

http://youtu.be/Mtiny6qlnH8