Il giornalista de La Stampa, Domenico Quirico, scomparso in Siria da quasi due mesi, è vivo. Lo conferma il ministro degli Esteri, Emma Bonino: “Sì, confermo che è vivo – dice a Radio 24 – le ricerche continuano in Siria, siamo fiduciosi”. Quirico sarebbe stato rintracciato nella zona di Qusayr, la città siriana assediata da giorni dalle forze fedeli ad Assad.

Il Ministro, poi, parla anche della questione Marò: “Le indagini supplementari in corso in India finiranno tra poco e a luglio partirà il processo della corte speciale di Nuova Delhi. Penso sia stata stata trovata la strada giusta per avere una soluzione corretta e rapida”.