Per la prima volta in Italia un ragazzo autistico si laurea in Scienze Politiche: il primato va a Francesco e all’università Luiss di Roma.  Studiare e arrivare alla laurea sembrava un sogno, forse un utopia, per Francesco un giovane ragazze autistico quando ha iniziato a credere in questo progetto. Una strada difficile sicuramente ma a 26 anni può dire di aver vinto la sua sfida ottenendo, per la prima volta in Italia, una laurea specialistica in Scienze Politiche all’università Luiss Guido Carli di Roma.

Francesco infatti aveva già ottenuto, qualche anno fa, la laurea triennale in Scienze politiche per la comunicazione e ora con il voto di 110 e lode è dottore magistrale in Scienze Politiche. Il direttore generale della Luiss Giovanni Lo Storto ha voluto commentare questa prestigiosa laurea e questo traguardo per Francesco Maria De Ponte dicendo: “Oggi si attesta in modo chiaro che la diversità e’ un valore”.

Gioia e felicitazione arriva anche dalla famiglia, la mamma orgogliosa di Francesco racconta: “Francesco aveva due anni quando gli è stata diagnosticata la patologia. Da allora non ci siamo mai arresi, è stato seguito da un team di specialisti durante tutti questi anni e oggi il sogno si avvera”.

Francesco Maria De Ponte è diventato dottore con grande determinazione e impegno.

Quello di Francesco è un esempio importante per tutti: nessuna impresa è impossibile, basta crederci.