A Rapallo (nel genovese), un uomo si è lanciato dal balcone col figlio in braccio, di solo 1 anno. Una volta scoperto il suicidio, le forze dell’ordine sono entrate in casa, dove hanno trovato anche il cadavere di una donna.

Era la moglie dell’uomo 37enne, accoltellata da quest’ultimo prima di suicidarsi col bambino. Nonostante gli immediati soccorsi, non c’è stato nulla da fare: padre e bimbo si sono infatti schiantati al suolo dopo il lancio dal terzo piano e sono morti sul colpo. Un amico della donna uccisa ha spiegato che l’uomo aveva già ricevuto in passato diverse denunce per violenze e che la moglie era intenzionata a lasciarlo.

È un’altra terribile tragedia familiare, dopo quella avvenuta nelle scorse ore ad Ancona.