Raparo, brand di shoewear marchigiano, è tornato alla storica Fortezza da Basso di Firenze in occasione dell’86esima edizione del Pitti Immagine Uomo per presentare le novità della primavera/estate 2015 presso lo Stand 28 nella Sala delle Nazioni.

Da sempre il brand coniuga qualità e tradizione artigianale alla ricercatezza quasi maniacale e alla volontà di volersi migliorare costantemente, con lo scopo di trasmettere i propri valori attraverso un prodotto impeccabile, comodo e, soprattutto, di alta qualità.

Ad ispirare questa nuova collezione è la nota costa italiana di fine anni ’50 sulla quale Mr Ripley (dal film Il talento di Mr Ripley, 1998) si trova a passare: uno scenario di una tipica estate passata tra spiagge e mare, inebriati dai profumi tipici della calda stagione.

Materiali morbidi come il canguro, camosci e le nappe vengono accostati a tessuti come lino e canvas rigati, mixati in lavorazioni come intrecci a mano, punzonature e laserature; il tutto per creare una collezione leggera e molto ricercata.

I modelli proposti non possono che attingere dalla solida tradizione estiva firmata Raparo e vede protagonisti il mondo dello slip-on, da mocassini a loafers, ma anche una vasta scelta di modelli stringati.

Ispirati dalla qualità e guidati dalla moda, le scarpe RAPARO sono il risultato unico di un favoloso lavoro artigianale. L’attenzione al design e la scelta di raffinati tessuti rendono RAPARO un brand di lusso in un tocco intimo con lo spirito innovativo del brand.

La prossima primavera /estate sarà caratterizzata quindi da toni vivi e freschi che vanno dai rosa tenui, sabia e verde mare fino ai rossi più accesi; da una parte con una scelta di accostamenti sofisticati, mentre dall’altra monocromatiche forti e di grande impatto. Ad integrarsi con la collezione shoewear anche una capsule pelletteria, sempre in linea con le tonalità e materiali scelti per le calzature.

Raparo oggi è presente nei migliori negozi e boutique del mondo non solo come brand ma anche come icona di stile e qualità. Le calzature artigianali sono realizzate con i più pregiati pellami e tessuti innovativi come il cachemire o il satin.

Ecco  la video-intervista di Leonardo.it a Roberto Raparo di RAPARO: