Non è forse uno degli inverni più rigidi che la città di New York abbia mai visto, ma le temperature rimangono comunque mediamente contenute. E proprio fra i freddi invernali, sono sempre più i senzatetto a rischio, privati anche solo di una coperta per trovare un po’ di ristoro. Qualche giorno fa, mentre si trovava in viaggio sulla metropolitana cittadina, un giovane ha notato un uomo in difficoltà, addirittura a torso nudo. Il ragazzo si è quindi alzato, ha rimosso la sua maglia e l’ha regalata al senzatetto, per poi tornare qualche istante dopo con in dono anche un cappello.

Il commovente momento è stato ripreso da un passeggero, Lazaro El Feo, il quale ha pubblicato il filmato sulla piattaforma Facebook. Un video già divenuto virale, capace di incantare i social network per la semplicità di un regalo così importante. Il senzatetto, a quanto sembra anziano, sembra rimanere tra il confuso e lo stupito per quanto accaduto, tanto che è lo stesso giovane ad aiutarlo a vestirsi, forse perché incredulo. Il ragazzo, le cui generalità non sono conosciute, ha quindi proseguito il suo viaggio in canotta, sicuramente felice di aver aiutato una persona ormai privata di tutto.

Fonte: UPI