Renault ha realizzato modello che punta verso uno stile elegante e accessori d’alta gamma, con la tinta bicromatica Be Style, che propone l’accoppiata rossonera ribattezzata Marrakech; sto parlando della nuova Renault Captur Project Runway, il nuovo crossover della casa automobilistica francese.

Renault ha affiancato Project Runway, talent show di moda condotto in Italia anche da Eva Herzigova, (oltre che a Alberta Ferretti e Tomaso Trussardi, insieme a Ildo Damiano) e che ha visto come vincitore Marco Taranto, giovane talento che ha partecipato con entusiasmo al progetto Renault sfilando insieme al nuovo modello alla presentazione esclusiva per la stampa.

Protagonisti della sfilata le sellerie “Zip Collection”, sfoderabili e lavabili, che per l’occasione sono diventate una capsule collection di 16 outfit d’eccezione, al fianco di Renault Captur Project Runway, anche una delle creazioni di Marco Taranto. Lo styling della serie limitata Captur Project Runway evoca un armonia tra opposti, in cui le forme, i colori e i materiali creano un incontro davvero affascinante.

Lo stilista Marco Taranto, ha raccontato a Leonardo.it come ha trovato ispirazione dalle linee del crossover di Renault nella realizzare le sue idee, come creare un abito che porti con sé il dna della Captur.

Raccontaci quali sono state le fonti di ispirazioni della Zip Collection?

“L’ispirazione parte da quest’interni smontabili, ho cercato quindi di riprendere tutti questi materiali e fare qualcosa che potesse essere portato dalla donna metropolitana. Quindi diaciamo che tutto ciò che ho visto ho cercato di riproporlo nel mio ambiente, ho fatto finta di fare un viaggio in Captur, di smontarla e di vestire una donna, però sempre tenendo conto di quello che era il mio stile poi alla fine. La cosa che mi ha più sorpreso è stato che la sperimentazione di questo tipo di materiali può anche essere portato sulla donna, possono essere indossati con agilità.”

Prima hai parlato di  viaggio. La nuova Captur Project Runway si ispira a Marrakech, Tu come hai riproposto nelle tue creazioni questo mondo?

“Io l’ho riportato sul tessuto questo mondo. Diciamo che è il mondo un po’ ideale per noi, fare questi viaggi in terre anche sconosciute delle volte, dove si porta sempre con sé ispirazione e italianità poi alla fine, l’unico problema è che di solito poi l’italianità va un po’ sopra, rispetto alla cultura. Io invece ho cercato di fare il contrario, di far prevaricare la cultura rispetto all’italianità.”

Marco Taranto Renault Captur Project Runway screenshot

Marco Taranto Renault Captur Project Runway

LEGGI ANCHE:

Renault Capture Project Runway: tra moda e design, l’urban crossover ispirata a Marrakech

Renault Captur Project Runway: anima glam e Zip Collection, svelato il nuovo urban crossover

Francesco Fontana Giusti racconta a Leonardo.it il progetto Renault Captur Project Runway

Il video del lancio: