Oggi nuovo incontro tra il Premier Matteo Renzi e il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Oggetto principale della discussione sarà la legge elettorale, che dal mese di settembre tornerà a scaldare il dibattito fra i banchi del Senato.

Nei giorni scorsi Renzi aveva dichiarato come fosse fondamentale che l’ex Cavaliere fosse al tavolo della riforma elettorale (“E’ un segnale importante, di serietà del sistema“) ma al contempo ha anche assicurato che nel Patto del Nazareno non è prevista alcuna legge ad personam per Berlusconi e anzi, ha dichiarato con sicurezza che non avremmo mai più avuto leggi cucite su misura per lui.

La riunione di stamattina sarà l’occasione per stabilire i punti di incontro tra le due forze politiche in merito alle modifiche da apportare alla legge elettorale e sembra proprio che le premesse che chiudere un nuovo patto ci siano tutte. L’intenzione sarebbe quella di aprire alle preferenze (per accontentare soprattutto i piccoli partiti) e introdurre la possibilità di modificare le soglie di sbarramento.

(photo credit by: Infophoto)