Il Premier Matteo Renzi scrive una lettera agli esponenti del Movimento Cinque Stelle e si dice pronto al dialogo con loro sulle riforme. La lettera arriva anche in seguito alla richiesta di dialogo che Beppe Grillo aveva lanciato su Twitter, un invito esplicito e corredato di tutti i punti su cui discutere (leggi qui “Beppe Grillo pronto a trattare sulla legge elettorale”).

Renzi ha chiesto ai grillini di poter fissare l’incontro per mercoledì 25 giugno e ha altresì richiesto che gli sia fornito il nome dell’interlocutore della richiesta di dialogo. Nel suo messaggio il Premier scrive: “La vostra lettera del 16 giugno scorso conferma che ci sono molto cose che continuano a vederci su fronti contrapposti, ma proprio per questo giudico importante che le forze politiche più rappresentative del Paese provino a scrivere insieme le regole del gioco. Nessuno ha la verità in tasca, tutti possono dare una mano – io almeno la penso così. E lavoro con determinazione per arrivare insieme a questo obiettivo comune“.