Una vacanza con gli amici a Riccione si è trasformata in un incubo per un ragazzo 17enne di Macerata, ieri notte. Il giovane è stato trovato agonizzante dal portiere dell’albergo dove pernottava, il Tenerife, ed è stato immediatamente portato in ospedale, dove le sue condizioni sono apparse subito gravi.

Il 17enne è caduto dal terrazzo della camera dell’hotel dove soggiornava, al secondo piano, mentre cercava di entrare dall’esterno poiché non aveva con sé le chiavi.

A raccontare ai carabinieri quanto accaduto gli amici del giovane maceratese, i quali hanno spiegato che il loro compagno di vacanza avrebbe provato a scalare l’esterno dell’hotel per entrare nella stanza. La compagnia di amici è andata per locali ieri sera, poi però il 17enne si è separato dal gruppo per tornare nella notte, quando è avvenuto appunto l’incidente.

Non diversa la ricostruzione degli investigatori: il ragazzo avrebbe proprio provato a “scalare” l’edificio dell’hotel dopo aver superato una prima rampa di scale esterna che porta ad un balcone, e da lì avrebbe poi tentato di arrampicarsi fino al terrazzo della sua camera.