Riceve un trapianto di midollo che le salva la vita, quattro anni dopo incontra il suo donatore anonimo. È questa la storia di Lisa Whaymand e Neil Munro, due quarantaseienni inglesi protagonisti della serie TV “The Gift” (“il dono”) presto trasmessa da BBC.

Affetta da leucemia linfoblastica, per la donna vi sarebbero state poche possibilità di sopravvivenza, se non con un trapianto di midollo con il 50% di chances di riuscita. Salvata dall’intervento, per Lisa – mamma di tre bambini – il dolore di non poter ringraziare personalmente il suo donatore per un regalo così prezioso. Così l’idea di interpellare i social network alla ricerca dei trapiantati del suo stesso istituto e, poco dopo, l’intervento della troupe televisiva. L’incontro, avvenuto qualche settimana fa e in onda il prossimo 10 febbraio, pare sia stato particolarmente emozionante per entrambi. E dimostra, non ultimo, quanto la generosità disinteressata del prossimo possa essere fondamentale per salvare vite umane.

Fonte: Mirror

Immagine: BBC/Mirror